Il decreto del Consiglio di Stato fa sfumare la speranza di aprire la stagione alla terza domenica di settembre come inizialmente previsto
Il decreto del Consiglio di Stato fa sfumare la speranza di aprire la stagione alla terza domenica di settembre come inizialmente previsto - © Birdwatching Barcelona
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Calendario Emilia Romagna, si è espresso il Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato ha respinto l'istanza di sospensione cautelare dell'ordinanza del Tar di Bologna che ha sospeso il calendario venatorio dell'Emilia Romagna e ha fissato la discussione per il 5 ottobre

Nella giornata di ieri il Consiglio di Stato ha emesso un decreto relativo al ricorso presentato da Federcaccia Emilia Romagna. L'associazione venatoria aveva chiesto la riforma dell'ordinanza cautelare emessa dal Tar emiliano in merito al ricorso presentato dalla Lac che ha portato, tra le altre cose, al rinvio dell'apertura di due settimane.

«L'adozione di misure cautelari provvisorie - si legge nel decreto del Consiglio di Stato - presuppone l'esistenza di una situazione di estrema gravità e urgenza tale da non consentire neppure di attendere il tempo intercorrente tra il deposito del ricorso e la prima Camera di Consiglio utile» situazione che, però, secondo i giudici non si ravvisa nel caso della sospensione del calendario venatorio.

Sarà necessario dunque aspettare la discussione del ricorso, fissata per il prossimo 5 ottobre, per conoscere come evolverà la situazione. Se per tale data infatti sarà troppo tardi relativamente al rinvio dell'apertura generale, non lo sarà per le date di chiusura del prelievo di diverse specie che il calendario venatorio aveva previsto per il 31/01 e che, invece, sono ora state anticipate alla prima o alla seconda decade del mese di gennaio.

La Regione ha pertanto pubblicato una nuova versione del calendario venatorio per la stagione 2023/2024.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

A Ravenna due giorni dedicati alla caccia ai migratori acquatici
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
A Ravenna due giorni dedicati alla caccia ai migratori acquatici

Si svolgerà questo fine settimana l'assemblea nazionale dell'Acma, la settoriale Federcaccia dedicata ai migratori acquatici >>

L'orsa JJ4 verrà trasferita in Germania come sua madre e non è un caso
Pubblicato il in Attualità
di Andrea Reversi
L'orsa JJ4 verrà trasferita in Germania come sua madre e non è un caso

L'animale responsabile della morte del podista Andrea Papi dovrebbe essere trasferito in Germania in autunno, seguendo una sorta di tradizione familiare >>

Bologna, gli Atc erogheranno
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Bologna, gli Atc erogheranno "taglie" per il controllo del cinghiale

La Città Metropolitana di Bologna e gli Atc hanno sottoscritto una convenzione che permetterà l'erogazione di un contributo per ogni cinghiale abbattuto >>

Peste suina, nuova ordinanza nazionale. Ecco le novità
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Peste suina, nuova ordinanza nazionale. Ecco le novità

Il Commissario Caputo ha emanato una nuova ordinanza che detta le regole per gestire l'epidemia di peste suina africana >>