La nuova Sauer 505 è già disponibile negli allestimenti con calciatura in polimero (ErgoMax Black), legno (ErgoLux) e carbonio (Synchro XTC)
La nuova Sauer 505 è già disponibile negli allestimenti con calciatura in polimero (ErgoMax Black), legno (ErgoLux) e carbonio (Synchro XTC) - © Sauer & Sohn
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi

S505: qualità senza compromessi per il top di gamma Sauer

Ultima declinazione della pluricentenaria storia di J. P. Sauer & Sohn è nuovamente una carabina bolt action che combina in maniera esemplare accuratezza meccanica, ergonomia ed eleganza.

Super silenzioso, veloce e affidabile, il cuore della S505 è tutto in acciaio ma lavorato e fresato affinché dal massello grezzo - che pesa 6.572 grammi - ne restino soli 732, là dove servono per garantire la necessaria solidità all'insieme e il miglior bilanciamento possibile dell'arma. Sulla parte superiore dell'azione è presente l'apprezzato sistema di montaggio a sella. La canna, rotormartellata, è disponibile nelle varianti da 510 mm (calibri standard) e 620 mm (calibri magnum); in entrambi i casi presenta la volata filettata.

La nuova carabina Sauer 505 è un concentrato di soluzioni meccaniche d'avanguardia ed eleganza formale
La nuova carabina Sauer 505 è un concentrato di soluzioni meccaniche d'avanguardia ed eleganza formale - © Sauer & Sohn

L'otturatore, a sei alette che chiudono direttamente in culatta, e il sistema di armamento manuale (che a percussore disarmato consente la manovrabilità del meccanismo) garantiscono la massima sicurezza possibile, in maniera estremamente intuitiva. Della produzione precedente resta il sistema di scatto Quattro che permette di selezionare uno dei differenti valori di sgancio predeterminati in fabbrica: 350, 750, 1.000 e 1.250 grammi. Il sistema MagLock, integrato, impedisce l'attivazione involontaria del pulsante di sgancio del caricatore. Quanto a questo essenziale componente, è in grado di ospitare 3 colpi nei calibri standard e 2 in quelli magnum. Svariate (18) sono le camerature già disponibili.

Un disegno molto curato è garanzia di eleganza e, nello specifico, leggerezza
Un disegno molto curato è garanzia di eleganza e, nello specifico, leggerezza - © Sauer & Sohn

Numerose le versioni a catalogo. A distinguerle sono la calciatura - che può essere in polimero (allestimento ErgoMax Black), legno (ErgoLux) o carbonio (Synchro XTC) - e le finiture superficiali (brunitura, plama, Dlc); sono disponibili ulteriori pacchetti predefiniti. Il design modulare della S505 lascia ampi spazi per la sostituzione dei calci e la conversione di calibro. L'allestimento incide sulla massa complessiva dell'arma, che spazia tra 3.200 e 3.520 grammi.

Il pacchetto di scatto Quattro, non inedito sulle carabine Sauer, consente di regolare la pressione di sgancio tra gli estremi di 350 e 1.250 grammi
Il pacchetto di scatto Quattro, non inedito sulle carabine Sauer, consente di regolare la pressione di sgancio tra gli estremi di 350 e 1.250 grammi - © Sauer & Sohn

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Armi e Accessori

KJI Reaper Hellbound, il rest per la carabina
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
KJI Reaper Hellbound, il rest per la carabina

La testa Reaper Hellbound di KJI, in abbinamento con un treppiede, garantisce precisione di tiro e contenimento del rinculo in un prodotto leggero e conveniente >>

Xero C1 Pro, il cronografo balistico laser di Garmin
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
Xero C1 Pro, il cronografo balistico laser di Garmin

Il cronografo balistico laser di Garmin rileva i dati necessari per la corretta taratura dell'arma. Il peso e la compattezza ne fanno uno strumento innovativo >>

Night Pearl Harpia: la notte si fa giorno
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
Night Pearl Harpia: la notte si fa giorno

Night Pearl introduce tre nuovi termici. Oltre alla qualità si fa apprezzare la configurazione, che non differisce da un tradizionale cannocchiale da puntamento >>

Istanbul Monza, la carabina turca ora anche in versione varmint
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Istanbul Monza, la carabina turca ora anche in versione varmint

Inizialmente presentata nel solo calibro .308 Winchester e in un numero limitato di versioni, l'arma è ora disponibile anche in versione varmint >>