Fiocchi in chiusura ha rassicurato i cacciatori affermando che la situazione non è persa del tutto
Fiocchi in chiusura ha rassicurato i cacciatori affermando che la situazione non è persa del tutto - © ECR Group
Pubblicato il in Politica
di Redazione

Anche Fiocchi contro Bruzzone: «Ha illuso i cacciatori»

Pietro Fiocchi entra a gamba tesa nella polemica generata dal ritiro degli emendamenti che avrebbero dovuto modificare la 157

Continua a tenere banco la polemica legata al ritiro degli emendamenti al Dl agricoltura che avrebbero dovuto modificare la normativa venatoria e che aveva spinto lo stesso Lollobrigida a vergare un lungo sfogo nel quale attaccava gli «sventolatori di emendamenti da campagna elettorale».

Ad aggiungere un capitolo alla querelle ci ha pensato l'europarlamentare Pietro Fiocchi che ha rilasciato un video nel quale, senza giri di parole, accusa Francesco Bruzzone di aver illuso i cacciatori. Nel video, il politico di FdI ha affermato che l'operato di Bruzzone era giustificato meramente da logiche elettorali e che, fin dall'inizio viste le modalità scelte, il collega era consapevole che le modifiche sarebbero state difficilmente approvate.

Fiocchi in chiusura ha rassicurato i cacciatori affermando che la situazione non è persa del tutto e ha invitato il mondo venatorio a lasciar calmare le acque spiegando che ci sarà tempo e modo di lavorare tutti insieme per creare una larga maggioranza a supporto di una modifica concreta della 157.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Politica

Lollobrigida critica Bruzzone e tira dritto
Pubblicato il in Politica
di Redazione
Lollobrigida critica Bruzzone e tira dritto

Pur non citandolo mai, Lollobrigida replica piccato alle esternazioni di Bruzzone che ha accusato il governo di aver tradito gli impegni presi >>

Parlamento europeo: sulla caccia partiamo male
Pubblicato il in Politica
di Redazione
Parlamento europeo: sulla caccia partiamo male

In vista della ricostituzione dell'Intergurppo "Caccia", i presidenti delle ultime cinque legislature in una lettera aperta hanno attaccato duramente la Face >>

Elezioni europee, cosa cambia per la caccia
Pubblicato il in Politica
di Redazione
Elezioni europee, cosa cambia per la caccia

Per quanto non ancora ufficiali, i dati relativi alle preferenze dei singoli candidati ci danno un'indicazione su chi di loro verrà eletto a Bruxelles >>

Elezioni europee, i candidati vicini alla caccia - LISTA DEFINITIVA
Pubblicato il in Politica
di Redazione
Elezioni europee, i candidati vicini alla caccia - LISTA DEFINITIVA

A una settimana dal voto la Cabina di regia ha comunicato i nomi dei candidati vicini al mondo venatorio >>