Il progetto Life Perdix mira alla reintroduzione in natura della starna italica
Il progetto Life Perdix mira alla reintroduzione in natura della starna italica - Š Frank Vassen
Pubblicato il in Conservazione
di Redazione

A Roma un workshop sulla starna

Il 4 maggio prossimo, a Roma, si terrā il primo Workshop del progetto europeo che punta alla reintroduzione della starna italica

Il 4 maggio prossimo, ospitato dal Museo di Zoologia di Roma, si terrā il primo Workshop del progetto Life Perdix. L'evento, organizzato da Ispra, vedrā susseguirsi, nel corso della mattinata, gli interventi di diversi relatori che avranno modo di illustrare, ognuno per il proprio ambito di competenza, i vari aspetti del progetto.

Questo progetto Life ha come obiettivo principale il recupero e la reintroduzione in natura della Starna italica (Perdix perdix italica Hilheimer, 1917), oggi considerata formalmente estinta in natura. Tra i vari soggetti direttamente impegnati nella sua realizzazione troviamo anche il mondo venatorio. Federcaccia infatti č uno dei principali partner del progetto. Oltre alla principale associazione venatoria italiana, collaborano al progetto anche Ispra, l'Arma dei Carabinieri, la francese Federation Nationale des Chasseurs, l'Enci e Legambiente.

Per partecipare al workshop č necessario iscriversi online.

Scarica il programma dell'evento

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Conservazione

Č tempo di rendere lo stambecco cacciabile?
Pubblicato il in Conservazione
di Redazione
Č tempo di rendere lo stambecco cacciabile?

In Valle D'Aosta si discute sulla possibilitā di rendere lo stambecco cacciabile >>

Da Acma un'iniziativa per raccogliere i dati sulla pavoncella
Pubblicato il in Conservazione
di Redazione
Da Acma un'iniziativa per raccogliere i dati sulla pavoncella

Continua il lavoro ininterrotto di raccolta dati di Acma, la settoriale di Federcaccia dedicata ai migratori acquatici >>

Telemetria satellitare tordo bottaccio: risultati e dati incoraggianti
Pubblicato il in Conservazione
di Redazione
Telemetria satellitare tordo bottaccio: risultati e dati incoraggianti

Federcaccia ha commentato i dati raccolti grazie al progetto di telemetria satellitare condotto sulla migrazione del tordo bottaccio >>

Il preoccupante declino del capriolo
Pubblicato il in Conservazione
di Redazione
Il preoccupante declino del capriolo

I dati relativi al trend della popolazione valdostana di questo piccolo cervide sono preoccupanti, ma anche nel resto d'Italia la situazione non č rosea >>