La sospensione rende di fatto impossibile la preapertura a tortora e merlo
La sospensione rende di fatto impossibile la preapertura a tortora e merlo - © Alexis Lours
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Al via il valzer dei ricorsi, primo calendario sospeso

Il Tar della Campania ha sospeso in via cautelare alcune previsioni del calendario venatorio negando di fatto la preapertura ai cacciatori campani

Nella giornata di ieri il Tar della Campania ha emesso un decreto di sospensione inerente diverse previsioni contenute nel calendario venatorio della regione. Il provvedimento si è reso necessario a seguito del ricorso presentato da Wwf ed Enpa.

Le associazioni animaliste hanno impugnato diverse previsioni contenute nel documento redatto dalla Giunta. La preapertura per tortora e merlo, la possibilità di prelievo dei turdidi fino al 20 gennaio - il parere Ispra indicava come data ottimale il 10 dello stesso mese - il mancato divieto di caccia in territori percorsi da incendi boschivi e l'aggiornamento delle mappe relative a questo fenomeno.

Il attesa della Camera di Consiglio per la trattazione del ricorso, che è stata fissata al 26 settembre, i giudici amministrativi hanno sospeso in via cautelare le previsioni impugnate. Di fatto per i cacciatori campani sfuma, già da ora, la possibilità di godere delle tre giornate di preapertura fissate per i giorni 3, 9 e 10 settembre. Toccherà invece attendere il 26 settembre per conoscere le decisioni del Tar in merito agli altri punti.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

Psa: polizia
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Psa: polizia "neutralizza" gli animalisti per consentire abbattimenti

Tra gli allevamenti colpiti dalla Psa anche un "rifugio" animalista dove è servito l'intervento della polizia per consentire ai veterinari di abbattere i maiali >>

Ricorso al Tar, in Lombardia la caccia resta aperta
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Ricorso al Tar, in Lombardia la caccia resta aperta

In Lombardia nessuna sospensione della stagione venatoria, discussione del ricorso fissata per l'11 dicembre >>

Calendario Emilia Romagna, si è espresso il Consiglio di Stato
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Calendario Emilia Romagna, si è espresso il Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato si è espresso sul ricorso presentato da Federcaccia Emilia Romagna per la riforma dell'ordinanza del Tar che ha sospeso il calendario >>

Caos zone umide, per il piombo la soluzione è negli emendamenti
Pubblicato il in Attualità
di Matteo Brogi
Caos zone umide, per il piombo la soluzione è negli emendamenti

Cabina di regia: emendamenti in sede parlamentare chiariscono l'interpretazione del Regolamento che vieta uso e trasporto di cartucce in piombo nelle zone umide >>