Benelli aggiunge al suo catalogo una nuova carabina bolt-action dedicata al tiro di precisione e long range
Benelli aggiunge al suo catalogo una nuova carabina bolt-action dedicata al tiro di precisione e long range - © Benelli Armi S.p.A.
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione

Benelli Lupo HPR BE.S.T, per chi non vuole accontentarsi mai

Benelli inserisce a catalogo una nuova versione della carabina bolt-action Lupo. Un'arma curata nei minimi dettagli per garantire la massima accuratezza

Benelli propone ai suoi clienti una nuova carabina Bolt-action, la Benelli Lupo HPR BE.S.T.. Partiamo dal nome. HPR è l'acronimo di High Precision Rifle, carabina ad alta precisione. BE.S.T. è invece la tecnologia anti corrosione Benelli applicata su otturatore, manetta otturatore, scatola di otturazione, leva blocco otturatore, canna e freno di bocca, in inglese best significa anche migliore. Non un semplice nome quindi, ma qualcosa che fin da subito ci testimonia l'essenza di Lupo HPR BE.S.T., una carabina nata per dare il massimo nella caccia e nel tiro long range.

La nuova versione della Lupo permette una precisione estrema di 0,75 M.O.A. su 5 colpi sparati a 100 yard coprendo col massimo di efficacia ed efficienza un ampio assortimento di situazioni venatorie e di tiro. Anche il peso, non troppo elevato (4.250 g in cal .308), permette alte prestazioni nei vari ambiti operativi rendendo questa nuova interpretazione della Lupo sempre confortevole. 

La principale peculiarità di Lupo HPR BE.S.T. è il calcio
La principale peculiarità di Lupo HPR BE.S.T. è il calcio - © Benelli Armi S.p.A.

La principale peculiarità di Lupo HPR BE.S.T. è però il calcio. O, per essere precisi, i calci. Infatti questa nuova carabina Benelli, grazie a due guanciole intercambiabili e Al bag rider amovibile, si trasforma da calcio-tiro a calcio-caccia in assoluta autonomia. Grazie alla modularità che permette ben 672 possibili combinazioni, questa bolt-action è adattabile alle esigenze di ogni cacciatore. 

Un'arma quindi "comoda" e che di conseguenza permette di raggiungere una maggiore precisione anche grazie al freno di bocca installato di serie di design esclusivo Benelli. I gas vengono deviati ortogonalmente rispetto alla canna o con angoli tali per cui vengono ridirezionati parzialmente all'indietro, a tutto vantaggio della precisione. 

La nuova versione della Lupo permette una precisione estrema di 0,75 M.O.A. su 5 colpi sparati a 100 yard
La nuova versione della Lupo permette una precisione estrema di 0,75 M.O.A. su 5 colpi sparati a 100 yard - © Benelli Armi S.p.A.

Questa carabina è nata con struttura a chassis, costituita da una scatola di otturazione (upper receiver) in acciaio e scatola di scatto (lower receiver) in lega leggera di alluminio, che svolge appunto la funzione di chassis full lenght. Progettati per avere la massima rigidezza, upper e lower receiver sono tra di loro rigidamente e saldamente vincolati anche grazie a un peculiare recoil lug costituito da una fresatura trasversale sotto alla camera di cartuccia che, ad arma montata, viene impegnata da un corrispondente risalto innestato nel lower receiver

SCHEDA TECNICA

Produttore: Benelli
Modello: Lupo HPR BE.S.T.
Tipologia: carabina a otturatore girevole-scorrevole (bolt-action)
Calibri: 6,5 Creedmoor, .308 Win.
Sistema di scatto: Regolabile da 0,99 Kg a 2 kg
Sicura: manuale 
Capacità: caricatore bifilare amovibile 5 colpi; bifilare amovibile 10 colpi (optional)
Organi di mira: nessuno, basetta Picatinny realizzata in un unico pezzo e inclinazione 30 M.O.A.
Canna: 61 cm / 24'' con trattamento anticorrosione BE.S.T.
Lunghezza totale: 1.175 mm
Peso: 2.250 g in .308 Win e 2.300 g in 6,5 mm Creedmoor
Prezzo: 2.690 euro

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Armi e Accessori

Leica Geovid Pro 10x42 AB+, il nuovo standard del binotelemetro
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
Leica Geovid Pro 10x42 AB+, il nuovo standard del binotelemetro

Il binotelemetro Geovid Pro 10x42 AB+ unisce alla qualità ottica e della telemetria Leica la potenza di calcolo del software balistico Applied Ballistics Elite >>

Sabatti, il nuovo catalogo celebra 350 anni di storia armiera
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Sabatti, il nuovo catalogo celebra 350 anni di storia armiera

Il catalogo Sabatti 2024 celebra i 350 anni dalla nascita di Lodovico, il capostipite della famiglia che da oltre tre secoli è protagonista del panorama armiero >>

Rigby Shikari, il ritorno di una leggenda
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Rigby Shikari, il ritorno di una leggenda

Rigby ha annunciato il ritorno di un classico del passato, l'express Shikari, ripensato però per soddisfare le esigenze dei cacciatori contemporanei >>

Steiner Ranger 4S, il cannocchiale più compatto sul mercato
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Steiner Ranger 4S, il cannocchiale più compatto sul mercato

Come nuovo prodotto per l'inizio del 2024, Steiner offre il cannocchiale da caccia più corto e leggero attualmente sul mercato >>