Un pistoncino elastico collocato su ciascun estrattore consente di bloccare per contrasto la cartuccia camerata, così da non perderla nel progredire a bascula aperta
Un pistoncino elastico collocato su ciascun estrattore consente di bloccare per contrasto la cartuccia camerata, così da non perderla nel progredire a bascula aperta - © Matteo Brogi
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi

Biffoli Afass: il sistema anti-caduta per le cartucce dei basculanti

Una semplice modifica permette di ottenere un livello di sicurezza superiore nel corso dell'uscita venatoria. Così da cacciare a bascula aperta ed essere immediatamente in batteria, senza rischiare di perdere un selvatico sul più bello

La sicurezza prima di tutto. Per questo Paolo Biffoli - storico titolare con il figlio Marco dell'Armeria L'Armaiolo di Firenze - caccia da sempre ad arma aperta. Che si insidi la beccaccia o il fagiano seguendo il cane da ferma, mantenere la bascula aperta nelle fasi più concitate dell'azione venatoria fornisce tranquillità psicologica e un livello di sicurezza superiore, indispensabile per cacciare responsabilmente. Non resta che chiudere l'arma con il cane in ferma e il gioco è fatto. O, meglio, sarebbe fatto se nel corso di tutte le fasi precedenti le cartucce in camera non fossero cadute e si fossero perdute nella vegetazione. Situazione che non è solo una remota possibilità.

Il sistema brevettato da Paolo Biffoli vince la forza di gravità senza inibire il funzionamento degli estrattori automatici
Il sistema brevettato da Paolo Biffoli vince la forza di gravità senza inibire il funzionamento degli estrattori automatici - © Matteo Brogi

Dove non arriva l'offerta del mercato soccorre l'ingegno e Paolo - uno dei pochi armaioli che ancora può fregiarsi di questo nome - ha sviluppato in autonomia una soluzione, brevettandola. Per l'Ufficio brevetti si chiama Afass - Ammunition fall arrest security system ed è un sistema anti-caduta semplice nella sua concezione, come devono essere le soluzioni dei problemi. Consiste in un pistoncino in acciaio inossidabile caricato elasticamente che, montato sull'estrattore, va a bloccare per contrasto il fondello della cartuccia. Si tratta di una modifica che lo stesso Biffoli può applicare sia alle armi a suo nome sia a quelle commerciali. Che siano estrattori automatici o manuali non importa, quel che conta è che ci siano le quote sufficienti per effettuare le lavorazioni: condizione che si riscontra in quasi tutti i basculanti in calibro 12, 20, 28 e su quei .410 costruiti sulla bascula del 28; nel caso degli estrattori automatici, la modifica non ne limita il funzionamento.

Tempi e prezzi

L'intervento può essere concordato direttamente con l'armiere e, previo appuntamento, realizzato in giornata al prezzo di 90 euro per un singolo estrattore e di 150 euro per la coppia (prezzi 2023). Non ci sono limitazioni nel caso dei sovrapposti mentre qualche limitazione può esserci per le doppiette, particolare che consiglia una telefonata preventiva per conoscere la fattibilità. Non trattandosi di modifica di arma ma di un suo accessorio, non è necessario provvedere a una nuova bancatura. Un dettaglio da non sottovalutare.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Armi e Accessori

Sabatti, il nuovo catalogo celebra 350 anni di storia armiera
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Sabatti, il nuovo catalogo celebra 350 anni di storia armiera

Il catalogo Sabatti 2024 celebra i 350 anni dalla nascita di Lodovico, il capostipite della famiglia che da oltre tre secoli è protagonista del panorama armiero >>

Rigby Shikari, il ritorno di una leggenda
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Rigby Shikari, il ritorno di una leggenda

Rigby ha annunciato il ritorno di un classico del passato, l'express Shikari, ripensato però per soddisfare le esigenze dei cacciatori contemporanei >>

Steiner Ranger 4S, il cannocchiale più compatto sul mercato
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Steiner Ranger 4S, il cannocchiale più compatto sul mercato

Come nuovo prodotto per l'inizio del 2024, Steiner offre il cannocchiale da caccia più corto e leggero attualmente sul mercato >>

S505: qualità senza compromessi per il top di gamma Sauer
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
S505: qualità senza compromessi per il top di gamma Sauer

J. P. Sauer & Sohn ha annunciato il lancio della nuova carabina bolt action S505: un concentrato di tecnologia ed eleganza destinato al cacciatore più esigente >>