Rigby ha scelto la convention del Dallas Safari Club per svelare il suo ultimo capolavoro
Rigby ha scelto la convention del Dallas Safari Club per svelare il suo ultimo capolavoro - © John Rigby & Co.
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione

Big Game Lightweight, l'ultimo capolavoro di J. Rigby & Co.

John Rigby & Co. ha presentato la nuova carabina Big Game Lightweight. Una bolt-action ispirata ai classici fucili da safari prebellici che fa del peso il suo punto di forza

Si chiude oggi dopo quattro giorni la Convention del Dallas Safari Club al Kay Bailey Hutchison Convention Center della capitale della città texana. Durante la kermesse il produttore di armi londinese John Rigby & Co. ha presentato con orgoglio il nuovo Big Game Lightweight. Una carabina bolt-action che va ad ampliare la rinomata serie Big Game, andando ad aggiungersi ai modelli Big Game e Big Game PH. Con questo modello, che fa del peso ridotto il suo punto di forza, solo 4.260 grammi, 430 in meno rispetto al Big Game, l'azienda britannica intende rendere omaggio ai classici fucili da safari prebellici ed è proprio sui modelli da spedizione ospitati nel Museo Rigby che si sono basati i progettisti.

La carabina è ispirata ai classici fucili da safari prebellici
La carabina è ispirata ai classici fucili da safari prebellici - © John Rigby & Co.

Camerato in .350 Rigby Magnum, calibro classico noto per il suo potere d'arresto a fronte di un rinculo contenuto, il nuovo Big Game Lightweight è la scelta ideale per la caccia alla selvaggina delle pianure africane o alla grossa selvaggina nordamericana. Costruita su azione Mauser M98 magnum, questa carabina è dotata di sicura laterale a tre posizioni e ha la capacità di contenere cinque colpi nel vano caricatore oltre a quello nella camera di cartuccia.

Il carattere scelto per le incisioni sulla canna è l'Old English
Il carattere scelto per le incisioni sulla canna è l'Old English - © John Rigby & Co.

Sulla canna da 24 pollici è inciso il nome del produttore, "J. Rigby & Co. London England" in carattere Old English. La canna è dotata delle classiche tacche di mira tipiche degli express, caratterizzate da un mirino a rampa regolabile in elevazione e una tacca di mira con una lama fissa per 65 iarde, più due lame pieghevoli per 150 e 250 iarde, complete di regolazioni della deriva.

L'arma è realizzata di serie con legni grado cinque, ma su richiesta è possibile arrivare fino al grado nove
L'arma è realizzata di serie con legni grado cinque, ma su richiesta è possibile arrivare fino al grado nove - © John Rigby & Co.

Anche il profilo del calcio è stato concepito per rispecchiare i modelli vintage prebellici, senza poggia guancia e con larghe zigrinature per offrire un'estetica senza tempo. L'arma è prodotta di norma con legni di grado cinque, ma su richiesta i clienti potranno scegliere una calciatura che arrivi fino al grado nove. Completa l'arma un calciolo in gomma rossa. Il prezzo, come quello di tutte le armi Rigby, non è certo alla portata di tutte le tasche ma è proporzionato alla qualità dell'arma: 10.950 sterline, oltre 12.700 euro, al netto delle tasse.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Armi e Accessori

La conservazione della fauna tra scienza e società, il convegno
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
La conservazione della fauna tra scienza e società, il convegno

A Collecchio, si è tenuto il convegno "La conservazione della fauna tra scienza e società" cui hanno partecipato studiosi e associazioni agricole e zootecniche >>

Impala Plus, l'alternativa inerziale di Istanbul silah
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
Impala Plus, l'alternativa inerziale di Istanbul silah

L'Istanbul Impala Plus è un semiauto inerziale a canna liscia. Contraddistinto da una chiusura a sei tenoni, è ora disponibile anche in calibro 20 >>

Sellier & Bellot ha un nuovo proprietario
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Sellier & Bellot ha un nuovo proprietario

Colt CZ Group SE ha annunciato di aver concluso con successo l'acquisizione della partecipazione del 100% di Sellier & Bellot >>

A Lonato del Garda il punto sull'influenza aviare
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
A Lonato del Garda il punto sull'influenza aviare

Il Trap Concaverde di Lonato del Garda ospiterà una serata di approfondimento organizzata da Acma >>