Il decreto del Consiglio di Stato fa sfumare la speranza di aprire la stagione alla terza domenica di settembre come inizialmente previsto
Il decreto del Consiglio di Stato fa sfumare la speranza di aprire la stagione alla terza domenica di settembre come inizialmente previsto - © Birdwatching Barcelona
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Calendario Emilia Romagna, si è espresso il Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato ha respinto l'istanza di sospensione cautelare dell'ordinanza del Tar di Bologna che ha sospeso il calendario venatorio dell'Emilia Romagna e ha fissato la discussione per il 5 ottobre

Nella giornata di ieri il Consiglio di Stato ha emesso un decreto relativo al ricorso presentato da Federcaccia Emilia Romagna. L'associazione venatoria aveva chiesto la riforma dell'ordinanza cautelare emessa dal Tar emiliano in merito al ricorso presentato dalla Lac che ha portato, tra le altre cose, al rinvio dell'apertura di due settimane.

«L'adozione di misure cautelari provvisorie - si legge nel decreto del Consiglio di Stato - presuppone l'esistenza di una situazione di estrema gravità e urgenza tale da non consentire neppure di attendere il tempo intercorrente tra il deposito del ricorso e la prima Camera di Consiglio utile» situazione che, però, secondo i giudici non si ravvisa nel caso della sospensione del calendario venatorio.

Sarà necessario dunque aspettare la discussione del ricorso, fissata per il prossimo 5 ottobre, per conoscere come evolverà la situazione. Se per tale data infatti sarà troppo tardi relativamente al rinvio dell'apertura generale, non lo sarà per le date di chiusura del prelievo di diverse specie che il calendario venatorio aveva previsto per il 31/01 e che, invece, sono ora state anticipate alla prima o alla seconda decade del mese di gennaio.

La Regione ha pertanto pubblicato una nuova versione del calendario venatorio per la stagione 2023/2024.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

Orsi Trentino, ritorsione animalista contro la famiglia di Fugatti
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Orsi Trentino, ritorsione animalista contro la famiglia di Fugatti

Ub blitz animalista ha colpito l'azienda vinicola dei cugini del presidente della Provincia di Trento >>

Fidc: più certezze e allineamento Key Concepts per la nuova stagione
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Fidc: più certezze e allineamento Key Concepts per la nuova stagione

Federcaccia è al lavoro per permettere che la prossima stagione venatoria si svolga nella maniera maggiormente aderente ai desideri dei cacciatori >>

Cabina Regia Toscana:
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Cabina Regia Toscana:"Nuovi anellini inutili e problematici"

La Cabina di Regia delle associazioni venatorie ha criticato le nuove disposizioni regionali sugli anellini da apporre ai richiami vivi >>

Cinofilia e solidarietà si fondono in
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Cinofilia e solidarietà si fondono in "Donne per il sociale"

Il Coordinamento delle Cacciatrici Federcaccia ha organizzato l'edizione 2024 dell'appuntamento "Donne per il sociale", un evento cinofilo con finalità benefica >>