Sfuma ogni possibilità di cacciare la tortora
Sfuma ogni possibilità di cacciare la tortora - © Koshy Koshy
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Campania, Tar rinvia il ricorso e sfumano le speranze dei cacciatori

Ancora una volta, la fissazione della discussione di un ricorso in una data successiva alla chiusura della stagione venatoria consegna la vittoria al mondo animalista

Questa volta è successo in Campania. Il Tribunale amministrativo regionale ha infatti disposto un rinvio della discussione del ricorso relativo al calendario venatorio per il quale lo stesso Tar aveva già disposto la sospensioni nelle parti in contrasto con il parere Ispra. La data scelta è quella del 23 di aprile 2024.

Di fatto per i cacciatori campani sfuma ogni possibilità di cacciare la tortora e la chiusura del prelievo dei turdidi resta fissata al 10 gennaio e non al 20 come inizialmente previsto dalla Giunta. Questo non tanto perché i giudici abbiano ravvisato elementi di illegittimità nelle decisioni della Regione, ma per l'incapacità del Tribunale di discutere il ricorso in tempi utili.

I tempi di discussione dei ricorsi e il relativo vulnus che spesso si viene a creare è però stato uno dei temi sui quali il Parlamento ha voluto intervenire con le recenti modifiche sulla normativa venatoria per cercare di risolvere, almeno parzialmente, il problema. Si auspica dunque che il legislatore continui nella ricerca di una soluzione che, pur tutelando lo strumento del ricorso, permetta di non relegare il mondo venatorio in una posizione di svantaggio a causa delle lungaggini della giustizia.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

A Ravenna due giorni dedicati alla caccia ai migratori acquatici
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
A Ravenna due giorni dedicati alla caccia ai migratori acquatici

Si svolgerà questo fine settimana l'assemblea nazionale dell'Acma, la settoriale Federcaccia dedicata ai migratori acquatici >>

L'orsa JJ4 verrà trasferita in Germania come sua madre e non è un caso
Pubblicato il in Attualità
di Andrea Reversi
L'orsa JJ4 verrà trasferita in Germania come sua madre e non è un caso

L'animale responsabile della morte del podista Andrea Papi dovrebbe essere trasferito in Germania in autunno, seguendo una sorta di tradizione familiare >>

Bologna, gli Atc erogheranno
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Bologna, gli Atc erogheranno "taglie" per il controllo del cinghiale

La Città Metropolitana di Bologna e gli Atc hanno sottoscritto una convenzione che permetterà l'erogazione di un contributo per ogni cinghiale abbattuto >>

Peste suina, nuova ordinanza nazionale. Ecco le novità
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Peste suina, nuova ordinanza nazionale. Ecco le novità

Il Commissario Caputo ha emanato una nuova ordinanza che detta le regole per gestire l'epidemia di peste suina africana >>