L'associazione ha definito i cinghiali «un pericolo per agricoltori e cittadini»
L'associazione ha definito i cinghiali «un pericolo per agricoltori e cittadini» - © Andrea Dal Pian
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Coldiretti insiste: "La fauna selvatica minaccia il Made in Italy"

Secondo Coldiretti la fauna selvatica sarebbe una minaccia per l'agricoltura italiana

«Una vera e propria invasione» in grado di causare un danno da circa duecento milioni di euro solo nell'ultimo anno. Coldiretti, la maggiore associazione di rappresentanza e assistenza dell'agricoltura italiana, a margine delle 96 assemblee che si sono svolte nei giorni scorsi in tutta la penisola torna sul tema della fauna selvatica che già aveva affrontato nelle scorse settimane.

Sebbene il problema sia la fauna in generale, l'associazione si è soffermata in particolar modo sui cinghiali, definiti «un pericolo per agricoltori e cittadini». Oltre a causare i principali danni e numerosi incidenti stradali, la specie è anche responsabile della trasmissione della Psa che minaccia un settore che, tra produzione e indotto, vale circa 20 miliardi di euro e centomila posti di lavoro.

Coldiretti ha denunciato inoltre ritardi nell'indennizzo dei danni causati dalla fauna tali da dissuadere gli agricoltori stessi a denunciarli e un meccanismo che prevede che in caso di indennizzo lo stesso sia calcolato solo sul valore della materia prima e non su quello che quest'ultima avrebbe generato. In pratica, ha esemplificato l'Associazione, un produttore di vino pregiato che ha avuto la vigna devastata da cinghiali si vedrà risarcire solo il semplice valore dell'uva. Per questo l'associazione ha chiesto nuovamente interventi immediati e azioni in grado di mettere un freno alla proliferazione della fauna.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

Pubblicato il in Attualità
di Redazione
"Basta fauna selvatica". Coldiretti scende in piazza

La principale associazione di categoria del mondo agricolo ha deciso di manifestare contro la fauna selvatica incontrollata >>

Torna l'incubo influenza aviaria?
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Torna l'incubo influenza aviaria?

Il primo caso di morte legato al ceppo H5N2 di influenza aviare riaccende i riflettori su una malattia fortemente correlata anche con l'attività venatoria >>

Svelate le modifiche alla legge sulla caccia
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Svelate le modifiche alla legge sulla caccia

L'onorevole Francesco Bruzzone in un video ha elencato le modifiche della 157 all'esame del Senato >>

Lombardia: «Da Ispra muro ideologico privo di supporto scientifico»
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Lombardia: «Da Ispra muro ideologico privo di supporto scientifico»

L'assessore all'Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste di Regione Lombardia ha attaccato Ispra in merito a questioni legate al mondo venatorio >>