Dallo scorso 15 febbraio sono vietati il possesso e la detenzione di munizioni contenenti piombo all'interno o in prossimità di zone umide
Dallo scorso 15 febbraio sono vietati il possesso e la detenzione di munizioni contenenti piombo all'interno o in prossimità di zone umide - © Tony Webster
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Divieto piombo in zone umide, un focus di Federcaccia Toscana

Nonostante la stagione venatoria sia alle porte, sulle nuove regole inerenti il divieto di utilizzo di munizioni contenenti piombo c'è ancora molta confusione. Federcaccia Toscana - Uct dedica all'argomento un convegno

La stagione venatoria che si appresta a incominciare sarà la prima che dovrà fare i conti con il nuovo Regolamento UE 2021/57 che sancisce il divieto di utilizzo di munizionamento contente piombo all'interno o in prossimità di zone umide. Con l'entrata in vigore della nuova disciplina il 15 febbraio scorso, però, sono nati sin da subito diversi interrogativi sulla sua applicazione con particolare riferimento alla definizione di zona umida.

Nonostante la Circolare Ministeriale n° 0000072 del 09/02/2023 volta a interpretare e definire le caratteristiche delle zone classificabili e la nozione di "zona umida" ai fini dell'applicazione del regolamento UE, permangono diversi dubbi soprattutto alla luce del fatto che la Commissione Europea lo scorso 14 luglio ha provveduto ad avanzare una richiesta di informazioni rivolta ai Ministeri competenti (Mite e Masaf) che dovranno rispondere entro il 18 settembre prossimo.

Per far chiarezza su questo scenario a dir poco intricato Federcaccia Toscana - UCT ha organizzato per il prossimo 5 settembre alla Dogana del Capannone a Ponte Buggianese, in provincia di Pistoia, un convegno dal titolo "Munizioni al piombo, quale futuro all'indomani della nuova normativa europea?". All'evento prenderanno parte, oltre ai dirigenti provinciali e regionali dell'associazione, esperti di settore per l'attività venatoria e rappresentanti di aziende leader nel settore della produzione di munizioni quali Baschieri&Pellagri e Beretta.

La locandina dell'evento
La locandina dell'evento - © Fidc Utc

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

L'avancarica mondiale torna in Italia
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
L'avancarica mondiale torna in Italia

Valeggio sul Mincio a fine agosto ospiterà la trentesima edizione del Mondiale di avancarica >>

Anche in Lazio approvato il calendario venatorio
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Anche in Lazio approvato il calendario venatorio

Anche la Regione Lazio ha approvato il documento che fissa le regole che i cacciatori dovranno seguire durante la prossima stagione venatoria >>

Approvata la legge sul ripristino della natura, cosa accadrà adesso?
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Approvata la legge sul ripristino della natura, cosa accadrà adesso?

Dopo l'approvazione della legge sul ripristino della natura il Ministro dell'ambiente Pichetto ha spiegato cosa accadrà e che approccio adotterà il Governo >>

Marche, nuovo disciplinare per la caccia al cinghiale
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Marche, nuovo disciplinare per la caccia al cinghiale

La Regione Marche ha adottato il disciplinare venatorio regionale per il prelievo del cinghiale in forma selettiva per la prossima stagione venatoria >>