I progetti portati avanti con la collaborazione dei cacciatori riguardano anche specie non cacciabili
I progetti portati avanti con la collaborazione dei cacciatori riguardano anche specie non cacciabili - © Face
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Ecco come i cacciatori sono fondamentali per la biodiversità europea

In Europa il ruolo dei cacciatori nella tutela della biodiversità risulta fondamentale ed è importante riconoscere i progressi raggiunti grazie all'impegno del mondo venatorio

Solo nell'ultimo anno, sono numerosi i progetti di ripristino e miglioramento ambientale portati avanti dal mondo venatorio. Tali esperienze dimostrano come i principali interventi in tal senso siano oggi portati avanti prevalentemente dal mondo venatorio seppur i benefici vadano a vantaggio di tutta la collettività. Per ricordarlo la Face, la Federazione europea per la caccia e la conservazione che rappresenta 7 milioni di cacciatori sparsi per i vari stati membri, ha scritto una lettera ai parlamentai europei in vista della votazione della Legge sul ripristino della natura.

La Face ha infatti sottolineato come questa proposta di legge rappresenti un passo positivo verso il ripristino di habitat essenziali in condizioni critiche. Per questo ha auspicato che un simile atto legislativo, giudicato come un passaggio necessario per invertire la perdita di biodiversità nelle aree rurali in collaborazione con le principali parti interessate, veda il voto positivo del Parlamento che si riunirà il prossimo 27 febbraio per l'analisi del provvedimento.

Il coinvolgimento attivo di tutte le parti interessate, tra cui agricoltori, gestori del territorio, silvicoltori, pescatori e cacciatori è, secondo la Federazione delle associazioni venatorie europee, un punto di forza del provvedimento e, allo stesso tempo, la condizione necessaria per il il successo dell'attuazione delle misure a tutela della biodiversità. Anche in tal chiave resta fondamentale riconoscere i progressi significativi già raggiunti grazie al lavoro dei cacciatori in tutta l'UE e testimoniato dal Manifesto della biodiversità Face.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

L'avancarica mondiale torna in Italia
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
L'avancarica mondiale torna in Italia

Valeggio sul Mincio a fine agosto ospiterà la trentesima edizione del Mondiale di avancarica >>

Anche in Lazio approvato il calendario venatorio
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Anche in Lazio approvato il calendario venatorio

Anche la Regione Lazio ha approvato il documento che fissa le regole che i cacciatori dovranno seguire durante la prossima stagione venatoria >>

Approvata la legge sul ripristino della natura, cosa accadrà adesso?
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Approvata la legge sul ripristino della natura, cosa accadrà adesso?

Dopo l'approvazione della legge sul ripristino della natura il Ministro dell'ambiente Pichetto ha spiegato cosa accadrà e che approccio adotterà il Governo >>

Marche, nuovo disciplinare per la caccia al cinghiale
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Marche, nuovo disciplinare per la caccia al cinghiale

La Regione Marche ha adottato il disciplinare venatorio regionale per il prelievo del cinghiale in forma selettiva per la prossima stagione venatoria >>