Fin dal primo sguardo è chiaro che Franchi si sia ispirata agli Scout Rifle americani nel creare le nuove Horizon All Terrain
Fin dal primo sguardo è chiaro che Franchi si sia ispirata agli Scout Rifle americani nel creare le nuove Horizon All Terrain - © Franchi
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione

Franchi Horizon, le nuove versioni All Terrain esaltano la versatilità

La famiglia di carabine bolt-action di Franchi si allarga con l'aggiunta di un nuovo modello in due versioni: Horizon All Terrain Elite Strata e Horizon All Terrain Black Synt

L'aspetto, sicuramente accattivante, rimanda chiaramente agli scout rifle americani, ed è innegabile che a loro Franchi si sia ispirata per creare la nuova carabina bolt-action Horizon All Terrain. E proprio da loro, oltre che l'aspetto, che in un'arma spesso rivela la sostanza, Franchi ha voluto mutuare anche il punto di forza, ovvero la versatilità.

Leggere e compatte, 3,4 kg per 112 cm, le nuove bolt-action Franchi Horizon All Terrain Elite Strata e Black Synt si prestano a molteplici usi in abito venatorio, dai tiri a distanze più ravvicinate agli appostamenti ai limiti del bosco, ma allo stesso tempo sono adatte anche al tiro sportivo. Due i calibri nei quali sono camerate entrambe le versioni: l'immancabile .308 Winchester (canna 18", passo 1:11") e il .223 Remington (canna 18", passo 1:9").

Due le
Due le "livree" disponibili, camouflage e nera - © Franchi

La Horizon All Terrain Elite Strata presenta una finitura camouflage True Timber Strata, che ne riveste l'affusto e le dà uno stile moderno e accattivante. Come in tutte le carabine della linea Elite di Franchi, canna, freno di bocca e azione sono rivestiti dal trattamento Cerakote che ne migliora la resistenza agli agenti atmosferici. La versione Black Synt è invece un'arma total black dall'aspetto minimal ma allo stesso tempo aggressivo con linee pulite e decise.

Entrambe le versioni sono estremamente personalizzabili. Sostituibili il calciolo Tsa recoil pad, il nasello e la pistola del calcio. Lo scatto, che sfrutta il sistema Relia Trigger di Franchi, è regolabile tra 800 e 1.900 grammi. Le mire sono adattabili ed entrambe le armi presentano sei attacchi M-LOK. Il caricatore amovibile è da 10 colpi e la lunga slitta Picatinny consente di montare l'ottica alla distanza preferita. Molto competitivo anche il prezzo, 1.500 euro la versione Elite Strata e 1.420 euro quella Black Synt.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Armi e Accessori

La conservazione della fauna tra scienza e società, il convegno
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
La conservazione della fauna tra scienza e società, il convegno

A Collecchio, si è tenuto il convegno "La conservazione della fauna tra scienza e società" cui hanno partecipato studiosi e associazioni agricole e zootecniche >>

Impala Plus, l'alternativa inerziale di Istanbul silah
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
Impala Plus, l'alternativa inerziale di Istanbul silah

L'Istanbul Impala Plus è un semiauto inerziale a canna liscia. Contraddistinto da una chiusura a sei tenoni, è ora disponibile anche in calibro 20 >>

Sellier & Bellot ha un nuovo proprietario
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Sellier & Bellot ha un nuovo proprietario

Colt CZ Group SE ha annunciato di aver concluso con successo l'acquisizione della partecipazione del 100% di Sellier & Bellot >>

A Lonato del Garda il punto sull'influenza aviare
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
A Lonato del Garda il punto sull'influenza aviare

Il Trap Concaverde di Lonato del Garda ospiterà una serata di approfondimento organizzata da Acma >>