Il nuovo testo stabilisce procedure semplificate per chi viaggia al di fuori dell'UE
Il nuovo testo stabilisce procedure semplificate per chi viaggia al di fuori dell'UE - © Fieldsport Channel
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Importare armi in Europa sarà più facile

Il Parlamento europeo ha modificato la normativa sull'importazione delle armi

Il 23 aprile 2024, il Parlamento europeo ha approvato la revisione del regolamento UE sulle armi da fuoco, il 258/2012, che norma importazione, esportazione e transito delle armi da fuoco, loro componenti essenziali e munizioni nel territorio dell'Unione. Si prevede ora che il Consiglio dia il via libera al testo nelle prossime settimane.

Il nuovo testo stabilisce procedure semplificate per i cacciatori e i tiratori sportivi che viaggiano al di fuori dell'UE con le loro armi. La principale novità è rappresentata dall'introduzione di una proceduta di autorizzazione comune a tutti i paesi per l'importazione. Per ottenerla sarà necessario fornire informazioni sul punto di uscita previsto e sulla data di uscita delle armi da fuoco e una prova o una dichiarazione dell'assenza di precedenti penali.

Oltre a questa autorizzazione comune resta possibile per gli Stati membri concedere un'autorizzazione generale nazionale di importazione in casi specifici in cui cacciatori, collezionisti o tiratori sportivi sono stati invitati a un'attività nei locali di un organizzatore. In termini pratici, i cacciatori potranno scegliere se richiedere l'autorizzazione di importazione UE o nazionale.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

Pubblicato il in Attualità
di Redazione
"Basta fauna selvatica". Coldiretti scende in piazza

La principale associazione di categoria del mondo agricolo ha deciso di manifestare contro la fauna selvatica incontrollata >>

Torna l'incubo influenza aviaria?
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Torna l'incubo influenza aviaria?

Il primo caso di morte legato al ceppo H5N2 di influenza aviare riaccende i riflettori su una malattia fortemente correlata anche con l'attività venatoria >>

Svelate le modifiche alla legge sulla caccia
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Svelate le modifiche alla legge sulla caccia

L'onorevole Francesco Bruzzone in un video ha elencato le modifiche della 157 all'esame del Senato >>

Lombardia: «Da Ispra muro ideologico privo di supporto scientifico»
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Lombardia: «Da Ispra muro ideologico privo di supporto scientifico»

L'assessore all'Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste di Regione Lombardia ha attaccato Ispra in merito a questioni legate al mondo venatorio >>