La mixomatosi č una malattia che colpisce frequentemente i conigli selvatici
La mixomatosi č una malattia che colpisce frequentemente i conigli selvatici - © Marie-Lan Ta’ Pamart
Pubblicato il in Attualitą
di Redazione

La caccia ancora una volta contribuisce alla ricerca scientifica

Grazie a un progetto di Federcaccia č stato possibile documentare il salto di specie della mixomatosi

Il mondo venatorio č un tassello fondamentale della ricerca scientifica su fauna e ambiente. A riprova di questa affermazione abbiamo un'ulteriore pubblicazione scientifica elaborata con il contributo dei cacciatori. Grazie all'impegno del mondo venatorio, infatti, in Sicilia č stato riscontato per la prima volta un salto di specie del virus della Mixomatosi e la scoperta č stata oggetto di una recente pubblicazione.

Nello specifico, il Progetto di monitoraggio della lepre italica (Lepus corsicanus) in Sicilia, progetto supportato grazie al contributo di Federcaccia Sicilia e da Federcaccia nazionale, ha permesso di accertare il primo "salto" di specie (spillover) del virus della Mixomatosi (MYXV), dal coniglio selvatico, specie tipicamente soggetta ad essere portatrice del virus, alla lepre italica. Il caso di mixomatosi č stato registrato in un esemplare maschio di lepre italica prelevato nel 2018 in provincia di Agrigento

I dati raccolti grazie al lavoro dei cacciatori ha nno permesso l'elaborazione di un lavoro scientifico appena pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica internazionale Viruses. Alla sua redazione ha contribuito anche Valter Trocchi dell'Ufficio Studi e Ricerche Faunistiche e Agro Ambientali di Federcaccia. Si tratta dell'ennesimo caso in cui il modo scientifico internazionale riconosce il ruolo positivo svolto dai cacciatori come "sentinelle ambientali" attive nella tutela della fauna e della collettivitą.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualitą

Cabina Regia Toscana:
Pubblicato il in Attualitą
di Redazione
Cabina Regia Toscana:"Nuovi anellini inutili e problematici"

La Cabina di Regia delle associazioni venatorie ha criticato le nuove disposizioni regionali sugli anellini da apporre ai richiami vivi >>

Cinofilia e solidarietą si fondono in
Pubblicato il in Attualitą
di Redazione
Cinofilia e solidarietą si fondono in "Donne per il sociale"

Il Coordinamento delle Cacciatrici Federcaccia ha organizzato l'edizione 2024 dell'appuntamento "Donne per il sociale", un evento cinofilo con finalitą benefica >>

Anche la Campania mette una taglia sui cinghiali
Pubblicato il in Attualitą
di Redazione
Anche la Campania mette una taglia sui cinghiali

Per incrementare gli abbattimenti e contrastare l'avanzata della Psa, anche la regione Campania ha predisposto un incentivo economico per i cacciatori >>

Cia:«Piano Faunistico Toscana risponda a esigenze agricoltori»
Pubblicato il in Attualitą
di Redazione
Cia:«Piano Faunistico Toscana risponda a esigenze agricoltori»

Secondo l'associazione agricola il Piano faunistico venatorio dovrebbe rispondere prioritariamente alle esigenze del mondo agricolo >>