Il focolaio ora si spinge fino ai confini del comune di Milano
Il focolaio ora si spinge fino ai confini del comune di Milano - © Daniele Napolitano
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

La Peste suina africana alle porte di Milano

Il Regolamento di esecuzione 2024/968 approvato lo scorso 21 marzo amplia ancora una volta le zone di restrizione legate alla Psa

Alla luce di nuove positività riscontate in Emilia Romagna e Lombardia nelle ultime settimane la Commissione europea ha aggiornato il Regolamento di esecuzione ampliando, per l'ennesima volta, i confini delle zone infette. La decisione è stata presa per adeguare il regolamento all'"aumentato livello di rischio".

"Sono stati rilevati - si legge nel documento approvato dalla Commissione - diversi focolai di peste suina africana in suini selvatici in Lombardia e in Emilia-Romagna, in aree elencate come zone soggette a restrizioni II", situate nelle "immediate vicinanze di aree elencate come zone soggette a restrizioni I".

Per questo si è ritenuto opportuno ampliare sia la ZRII, disponendo il passaggio in questa zona di comuni precedentemente ricompresi in zona di sorveglianza, che la ZRI con l'ingresso di nuovi comuni. Stando alla geografia disegnata dal provvedimento, la malattia, che comunque si espande su più fronti, si assesta fino al confine sud-ovest della città di Milano.

L'attuale geografia della Psa in Lombardia
L'attuale geografia della Psa in Lombardia - © IZSLER - SEL

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

Fire Soul: fuoco, selvaggina e natura
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Fire Soul: fuoco, selvaggina e natura

Grow Restaurant svela un ciclo di serate gastronomiche in collaborazione con alcuni tra i ristoranti europei che ne condividono valori e filosofia >>

Una tavola rotonda su lupo e pastorizia
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Una tavola rotonda su lupo e pastorizia

Il Consiglio regionale della Toscana patrocina una tavola rotonda dal titolo "Il lupo e la pastorizia" >>

In svizzera si formano i cacciatori per abbattere i lupi
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
In svizzera si formano i cacciatori per abbattere i lupi

Le autorità del Canton Ticino formeranno i cacciatori in vista della prossima stagione venatoria >>

Ancora una volta un uomo è stato attaccato da un orso in Trentino
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Ancora una volta un uomo è stato attaccato da un orso in Trentino

Ancora una volta in Trentino si regista un'aggressione, fortunatamente non mortale, da parte di un plantigrado >>