Una carcassa rinvenuta durante i monitoraggi della peste suina africana
Una carcassa rinvenuta durante i monitoraggi della peste suina africana - © Andrea Reversi
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Peste suina a un passo dall'Emilia Romagna

Si tratterebbe del caso più a est finora registrato, alle porte del territorio dell'Emilia Romagna e a diversi chilometri di distanza dalla zona nella quale si riteneva che la peste si fosse assestata

Il virus della peste suina africana è stato riscontrato in una carcassa di cinghiale a meno di 10 km dal confine dell'Emilia Romagna, più precisamene all'interno del territorio del comune di Carrega Ligure in provincia di Alessandria.

L'evidenza della presenza del virus così ad est e così distante rispetto agli altri casi di positività pone una serie di criticità non indifferenti. Tra queste la possibile necessità di riperimetrazione delle zone di restrizione previa comunicazione del caso alla Commissione Europea e di conseguenza l'aggiornamento di tutta la strategia di contrasto alla diffusione della Psa.

La localizzazione della carcassa risultata positiva (pallino rosso) rispetto alle altre carcasse precedentemente testate (triangoli verdi carcasse negative e triangoli rossi carcasse positive)
La localizzazione della carcassa risultata positiva (pallino rosso) rispetto alle altre carcasse precedentemente testate (triangoli verdi carcasse negative e triangoli rossi carcasse positive) - © Elaborazione grafica Hunting Log

Il "salto" della peste suina inoltre apre interrogativi sulla qualità del monitoraggio in tutta la zona compresa tra i comuni considerati fino a ora infetti e la nuova carcassa. Zona in cui i campioni raccolti sono ben pochi. Un "buco" nelle azioni di monitoraggio che ha probabilmente coinciso con una "silenziosa" marcia verso est del virus fino alle porte di una delle regioni più importati per la filiera suinicola italiana e sempre più vicino alla Lombardia che da sola detiene circa la metà dell'intera consistenza suinicola nazionale.

Consulta la mappa aggiornata.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Lupo, i pastori incontrano Lollobrigida
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Lupo, i pastori incontrano Lollobrigida

Una delegazione di pastori provenienti da tutta Italia ha incontrato il Ministro per riportare la problematiche causate dal lupo e chiedere delle soluzioni >>