Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione

Pietro Beretta Selection e 486 Copernicus, quando l'arma si fa arte

Beretta ha scelto un nuovo marchio per il proprio segmento lusso e, in occasione della presentazione dello stesso, ha svelato il one-off del 2023: il 486 Copernico

Pietro Beretta Selection è il marchio che Fabbrica d'Armi Pietro Beretta ha scelto di creare per contraddistinguere i capolavori inimitabili che la casa gardonese è ancora in grado di produrre nonostante sia universalmente riconosciuta come uno dei colossi della produzione in serie. Le armi della PB Selection sono esemplari unici e personalizzati che presentano caratteristiche fuori dagli schemi e incarnano più il concetto di opera d'arte che quello di prodotto industriale.

Le armi della PB Selection sono esemplari unici che presentano un lusso fuori dagli schemi
Le armi della PB Selection sono esemplari unici che presentano un lusso fuori dagli schemi - © Fabbrica d'Armi Pietro Beretta

Per presentare questa scelta, Beretta si è affidata ad Andrea Marini, regista che ha appositamente realizzato due film in grado di portare lo spettatore all'interno del mondo PB Selection e quindi dentro il mondo dell'arte e del lusso. I film sono stati mostrati in anteprima ad un esclusivo evento che si è tenuto a Gardone. Il primo, dal titolo Legacy, è già disponibile per la visione, mentre il secondo sarà rilasciato a gennaio. Proprio nell'evento di lancio del rinnovato segmento di lusso, Beretta ha scelto di presentare il parallelo 486 Copernico, l'annuale one-off dedicato al genio di Niccolò Copernico, padre della teoria eliocentrica di cui nel 2023 ricorrono i 550 anni dalla morte.

La bascula è rivestita con un trattamento di tartarugatura con sfumature che spaziano dal blu, al verde, al rosso
La bascula è rivestita con un trattamento di tartarugatura con sfumature che spaziano dal blu, al verde, al rosso - © Fabbrica d'Armi Pietro Beretta

Definito un inno all'infinità dell'universo, questo 486 con chiusura a serpentina in calibro 12 è la testimonianza della voglia dell'azienda gardonese di spingersi oltre i limiti dell'innovazione e dell'artigianalità e ha richiesto 800 ore di lavoro dopo mesi di studio da parte del reparto Ricerca & Sviluppo, Design e Marketing. La bascula di questa vera e propria opera d'arte è rivestita con un trattamento di tartarugatura con sfumature che spaziano dal blu, al verde, al rosso e che ricordano l'ambiente e le scie luminose dello spazio e riporta incisi il sole, i pianeti e gli asteroidi che prendono colore grazie agli smalti.

L'arma scelta per il one-off 2023 è un parallelo 486 con chiusura a serpentina
L'arma scelta per il one-off 2023 è un parallelo 486 con chiusura a serpentina - © Fabbrica d'Armi Pietro Beretta

Anche il calcio, per la prima volta, è stato inciso e presenta piccole stelle rimesse in rame e argento a creare una continuità con bascula, astina e manicotto. I legni realizzati in ebano nero sono stati trattati con più di 100 strati di Tru-Oil mischiato con alcune gocce di tintura blu scura, per dare al legno la sfumatura blu notte che si abbina perfettamente con il tema della bascula. Le canne da 76 cm sono state lucidate a mano e successivamente brunite come previsto per ogni prodotto PB Selection. Completa l'opera la valigetta, realizzata a mano in pelle blu con stampa digitale della mappa celeste disegnata da Copernico e arricchita al centro da una placca di ottone tridimensionale che riproduce il sole.

Per la valigetta è stata scelta una pelle blu con stampa della mappa celeste disegnata da Copernico
Per la valigetta è stata scelta una pelle blu con stampa della mappa celeste disegnata da Copernico - © Fabbrica d'Armi Pietro Beretta

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Armi e Accessori

La conservazione della fauna tra scienza e società, il convegno
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
La conservazione della fauna tra scienza e società, il convegno

A Collecchio, si è tenuto il convegno "La conservazione della fauna tra scienza e società" cui hanno partecipato studiosi e associazioni agricole e zootecniche >>

Impala Plus, l'alternativa inerziale di Istanbul silah
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
Impala Plus, l'alternativa inerziale di Istanbul silah

L'Istanbul Impala Plus è un semiauto inerziale a canna liscia. Contraddistinto da una chiusura a sei tenoni, è ora disponibile anche in calibro 20 >>

Sellier & Bellot ha un nuovo proprietario
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Sellier & Bellot ha un nuovo proprietario

Colt CZ Group SE ha annunciato di aver concluso con successo l'acquisizione della partecipazione del 100% di Sellier & Bellot >>

A Lonato del Garda il punto sull'influenza aviare
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
A Lonato del Garda il punto sull'influenza aviare

Il Trap Concaverde di Lonato del Garda ospiterà una serata di approfondimento organizzata da Acma >>