Le indagini condotte hanno confermato che si tratta dello stesso ceppo circolante nel continente
Le indagini condotte hanno confermato che si tratta dello stesso ceppo circolante nel continente - © Joshua Lutz
Pubblicato il in Attualità
di Redazione

Sardegna: Psa debellata dopo decenni fa ricomparsa in un allevamento

La Sardegna non ha fatto in tempo a rallegrarsi per aver debellato la malattia, che il virus proveniente dal continente fa il suo ritorno sull'isola

L'annuncio della sconfitta della Psa, endemica sull'isola per decenni, era stato dato solo un paio di anni fa e lentamente si stava tornando alla normalità. Ora in Sardegna torna l'incubo a causa di un focolaio in un'azienda zootecnica nel comune di Drogali. Ancora non è chiaro come il virus possa essere arrivato fin lì. Era dal 2018 che non si registravano focolai di peste.

Le indagini condotte hanno confermato che si tratta di peste suina africana di genotipo 2, lo stesso ceppo circolante nelle Regioni italiane colpite e non quello che è stato presente per decenni sull'isola. «Parliamo di una variante non autoctona della Sardegna, ma oggi presente in Italia in diverse Regioni - ha affermato Carlo Doria, assessore regionale della Sanità - Si tratta quindi di un contagio di "importazione" e attualmente sono in corso le indagini per capire esattamente quali siano le dinamiche che hanno dato origine al focolaio nell'allevamento».

Fin dal 1978, anno di comparsa della malattia sull'isola, sono state applicate pesanti restrizioni e controlli affinché la Psa non abbandonasse la Sardegna verso il continente. Evidentemente tali misure non sono state applicate in senso inverso e ora la Regione, che iniziava a ragionare sulla ripartenza della suinicoltura, si trova nuovamente a dover fare i conti con il virus.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Attualità

A Ravenna due giorni dedicati alla caccia ai migratori acquatici
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
A Ravenna due giorni dedicati alla caccia ai migratori acquatici

Si svolgerà questo fine settimana l'assemblea nazionale dell'Acma, la settoriale Federcaccia dedicata ai migratori acquatici >>

L'orsa JJ4 verrà trasferita in Germania come sua madre e non è un caso
Pubblicato il in Attualità
di Andrea Reversi
L'orsa JJ4 verrà trasferita in Germania come sua madre e non è un caso

L'animale responsabile della morte del podista Andrea Papi dovrebbe essere trasferito in Germania in autunno, seguendo una sorta di tradizione familiare >>

Bologna, gli Atc erogheranno
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Bologna, gli Atc erogheranno "taglie" per il controllo del cinghiale

La Città Metropolitana di Bologna e gli Atc hanno sottoscritto una convenzione che permetterà l'erogazione di un contributo per ogni cinghiale abbattuto >>

Peste suina, nuova ordinanza nazionale. Ecco le novità
Pubblicato il in Attualità
di Redazione
Peste suina, nuova ordinanza nazionale. Ecco le novità

Il Commissario Caputo ha emanato una nuova ordinanza che detta le regole per gestire l'epidemia di peste suina africana >>