Con il DTC 4/50 la casa tedesca offre un clip-on utile per affrontare le sfide notturne con la massima precisione
Con il DTC 4/50 la casa tedesca offre un clip-on utile per affrontare le sfide notturne con la massima precisione - © Zeiss
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione

Zeiss DTC 4/50, il nuovo clip-on che massimizza la precisione

Zeiss ha sviluppato un nuovo visore clip-on, il modello DTC 4/50. Un prodotto utile per affrontare con la massima precisione le sfide notturne

Che si tratti di "caccia" alla cerca o all'aspetto, quella notturna o in orario crepuscolare richiede una strumentazione con prestazioni al top. Ed è avendo in mente questa esigenza che Zeiss ha sviluppato il nuovo visore clip-on Zeiss DTC 4/50. Evoluzione dei clip-on DTC 3/25 e 3/38, con la più recente tecnologia di imaging termico del nuovo visore la casa tedesca offre un clip-on versatile, utile per affrontare tutte le sfide notturne con la massima precisione.

Il prodotto può ampliare le sue funzionalità grazie all'utilizzo combinato con l'app ZEISS Hunting
Il prodotto può ampliare le sue funzionalità grazie all'utilizzo combinato con l'app ZEISS Hunting - © Zeiss

Dotato di sensore da 640 x 512 pixel di ultima generazione, ampio display Amoled HD e un'eccezionale capacità di elaborazione delle immagini, il DTC 4/50 consente di riconoscere a fondo i dettagli del selvatico osservato e di ciò che lo circonda. I due ingrandimenti (0,65x - 1,0x) forniscono il massimo campo visivo possibile, indipendentemente dall'ingrandimento del cannocchiale sul quale è applicato.

Il nuovo Zeiss DTC 4/50 è l'evoluzione dei clip-on DTC 3/25 e 3/38
Il nuovo Zeiss DTC 4/50 è l'evoluzione dei clip-on DTC 3/25 e 3/38 - © Zeiss

Il prodotto può inoltre ampliare le sue funzionalità grazie all'utilizzo combinato con l'app ZEISS Hunting. Con l'assistente di azzeramento, per esempio, è possibile tarare lo strumento in modo rapido e preciso e salvare fino a quattro profili per passare rapidamente da un cannocchiale all'altro senza dover effettuare ogni volta la procedura. Tra le varie funzionalità, lo Zeiss DTC 4/50 permette di registrare video e immagini. Il visore sarà disponibile presso i rivenditori a partire da febbraio 2024 al prezzo di lancio di 3.400 euro.

Se sei interessato alla caccia sostenibile e alla conservazione, segui la pagina Facebook e l'account Instagram di Hunting Log.

Altri articoli dalla sezione Armi e Accessori

Sabatti, il nuovo catalogo celebra 350 anni di storia armiera
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Sabatti, il nuovo catalogo celebra 350 anni di storia armiera

Il catalogo Sabatti 2024 celebra i 350 anni dalla nascita di Lodovico, il capostipite della famiglia che da oltre tre secoli è protagonista del panorama armiero >>

Rigby Shikari, il ritorno di una leggenda
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Rigby Shikari, il ritorno di una leggenda

Rigby ha annunciato il ritorno di un classico del passato, l'express Shikari, ripensato però per soddisfare le esigenze dei cacciatori contemporanei >>

Steiner Ranger 4S, il cannocchiale più compatto sul mercato
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Redazione
Steiner Ranger 4S, il cannocchiale più compatto sul mercato

Come nuovo prodotto per l'inizio del 2024, Steiner offre il cannocchiale da caccia più corto e leggero attualmente sul mercato >>

S505: qualità senza compromessi per il top di gamma Sauer
Pubblicato il in Armi e Accessori
di Matteo Brogi
S505: qualità senza compromessi per il top di gamma Sauer

J. P. Sauer & Sohn ha annunciato il lancio della nuova carabina bolt action S505: un concentrato di tecnologia ed eleganza destinato al cacciatore più esigente >>